La tecnica del quilling

Con il termine Quilling s’intende quella tecnica molto semplice che consiste nell’arrotolare delle striscioline di carta o di cartoncino, tagliate molto sottili, fino a formare dei ricciolini facilmente modellabili con le dita. In commercio esistono striscette di carta colorata già tagliata in diversi spessori. Mentre per arrotolare con facilità le varie fascette, esiste uno strumento a forchetta, a forma di ago ma con la punta aperta, che renderà molto più veloce e semplice il vostro lavoro. Ogni ricciolino verrà bloccato all’estremità con un filo di colla Vinavil, e con poche mosse, si trasformerà in una goccia per esempio, in foglia, in triangolo, in rombo, che una volta assemblati fra loro, creeranno delle bellissime composizioni.

quilled-shapes-1

Ci vuole molta pazienza e molto allenamento, ma il risultato finale, è strepitoso e di grande effetto!

3659468037_bd4c199e84_z

Il Quilling viene anche identificato anche come “filigrana di carta”, perchè il risultato finale di questa tecnica, ricorda molto la preziosa filigrana in oro o in argento. Le antiche origini del Quilling, ci riportano nel medio Oriente, in Turchia e anche in Egitto. Mentre, in epoca Vittoriana diventò subito un ottimo passatempo femminile. Invece in Italia, già nel quindicesimo secolo, i Monaci utilizzavano questa tecnica per adornare le immagini sacre,  sostituendo così la costosissima filigrana di oro, con della semplicissima carta, semplicemente dipingendo le fascette di carta di color oro,

uccellino quilling

Oggi il Quilling ci permette di realizzare tantissime composizioni, quadri, bigliettini di auguri personalizzati, addobbi per le feste, e anche tantissimi orecchini e collane colorate.

papaveri

orecchini arancioni

ciondolo

Con un pò di pazienza e tanta fantasia, potrete creare e decorare tantissimi oggetti e magari realizzare delle opere d’arte in miniatura da esporre nella vostra casa.

cofanetti

animali quilling

 

arancia

3844097255_3d04ebc055_z

Ho scelto per voi queste immagini che ho trovato sul web, ma prima di provare a realizzare qualcosa, vi consiglio di guardare tutti i video che vi propone youtube, ce ne sono tantissimi, anche se purtroppo molti sono in lingua inglese, ma vi saranno comunque di grande aiuto !

6937101895_b941be86ed_z

 

farfalle

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Oppure commenta con il tuo account Facebook