Riciclo creativo bottiglie in vetro

Dal riciclo all’arredo: la nuova tendenza del design.

Le bottiglie di vino, come anche le bottiglie di birra, possono essere riutilizzate per la realizzazione di oggetti di design ottenuti a costo zero. Alcuni artigiani del riciclo hanno trasformato le bottiglie in vetro in diverse opere d’arte o meravigliosi complementi d’arredo come questi splendidi lampadari

wine-bottle-deisgnrulz-07742

wine-bottle-deisgnrulz-00

wine-bottle-chandelier_IXxJ1_24702-270x300

wine-bottle-deisgnrulz-023

wine-bottle-deisgnrulz-01

Se anche voi avete accumulato diverse bottiglie di vetro,ecco delle idee sorprendenti per riutilizzarle. Munitevi soltanto di pazienza ,creatività e degli attrezzi per tagliare il vetro.

wine-bottle-deisgnrulz-099

wine-bottle-deisgnrulz-0323 

bottles-1

wine-bottle-table

Per chi invece non ha nessuna voglia di adoperare attrezzi, tagliatrici e trapani, ma vuole comunque essere fiero di poter dire almeno una volta nella vita ” questo è tutta opera mia! ”  Ecco delle idee semplicissime adatte a tutti.

576952_233327213475300_1494216276_n

556627_465657870114635_914695045_n

Basta comprare solo della vernice del colore che più vi piace!

IMG_0004-2-Edit

Provate anche con la vernice nera, precisamente la vernice lavagna, si chiama così perchè ci si può scrivere con dei gessetti bianchi o colorati.

bottiglie-decorative

Per ottenere delle bottiglie con un design moderno come queste, prima di spruzzare la vernice spray avvolgete le bottiglie con del nastro che andrete a rimuovere solo dopo la completa asciugatura della vernice.

centrotavola-con-bottiglie-fai-da-te-L-rIw5NQ

532749_177591162398810_74549403_n

aredo3

bottilgie candele

A volte basta davvero poco per dare alla vostra tavola un tocco di classe!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook