Aria di picnic

La bella stagione cioè dalla primavera fino alla fine dell’estate rappresenta il periodo migliore per organizzare un picnic al parco,in spiaggia o in montagna.

Per un picnic classico basta un bel cesto di vimini,un gran bel plaid ed una bellissima tovaglia a quadretti bianchi e rossi da stendervi sù. Non possono mancare delle ottime torte salate, frittatine e piccoli panini farciti o tramezzini comodi da gustare senza posate. Senza dimenticare delle coloratissime crostate con frutta di stagione.

9806667-chapeau-panier-pique-nique-lunettes--foulard-dans-un-pre

pic-nic-di-primavera1   piknik_1cesto-da-picnic

Se si organizza un picnic romantico invece,si può scegliere una tovaglia a fiorellini con tinte pastello  e una piccola gabbietta decorativa per uccellini che avrà la funzione di porta bottiglia con due calici, piccolo tocco di classe! Non dimenticare un abbigliamento comodo e fresco,

5

6

primavera-picnic

picnic

Cercate di curare tutto con piccoli dettagli. Per esempio, per le decorazioni ispiratevi all’ambiente che vi circonda,raccogliendo margherite, fiori di ciliegio, di mandorlo e create delle romantiche composizioni

Picnic-in-autunno

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook