Decorare le pareti con creatività, tante proposte originali e fai da te

decorare le pareti con creatività

Geraldine James, l’autrice del libro Pareti creative, sostiene che le pareti sono come delle tele bianche da completare secondo la nostra fantasia, il nostro gusto e la nostra personalità. E come non essere d’accordo con lei!! Se vi siete appena trasferiti o sentite la necessità di rinnovare una parete troppo anonima per i vostri gusti, non dovete far altro che liberare la vostra creatività. Ma da dove iniziare, che stili abbinare, che colori scegliere e che materiali, sono solo alcune delle domande che vi verranno in mente prima di iniziare a decorare le pareti con creatività. In realtà non ci sono regole ben precise da rispettare, è casa vostra, è la vostra personalissima tela che aspetta solo di essere arricchita da scritte, esperienze e ricordi di vita. Per decorare le pareti con creatività, dovete abbandonare le proposte già viste sui cataloghi e lasciarvi andare, seguire il vostro istinto e accostare colori , materiali, forme e stili differenti tra loro. Perché ricordate che le pareti migliori sono quelle dall’aspetto insolito, che non passano inosservate, quelle ricche di dettagli, di segreti e di storie nascoste all’interno di una vecchia cornice di legno.

decorare le pareti con creatività cornici

La vostra casa deve parlare di voi, deve essere uno spazio che sprizza energia, vitalità e carattere, allora perchè non iniziare dalle pareti, loro si che potrebbero raccontare i vostri viaggi, i vostri gusti e la creatività che vi distingue e vi rende meravigliosamente unici.

decorare le pareti con creatività boho style

Ma come creare la bellezza dal nulla? Prendete spunto dalle vostre passioni per esempio, chi ama viaggiare avrà sicuramente collezionato tanti ricordi, perché non tenerli a vista invece di conservarli. Un ramo secco, un foto, delle cornici e un pitto acquistati nei famosi mercatini vintage olandesi. Chi ha la passione per la fotografia avrà un numero illimitato di fotografie abbandonate in un hard disc, che spettate, stampatele tutte e tappezzate parte di una parete, guardarle e riguardarle mentre sorseggiate una tisana di fronte a vostro bel caminetto, sarà una piacevolissima sensazione, un modo per raccontare le vostre esperienze a chi condivide la vostra passione.

decorare le pareti con creatività foto

Ecco un’idea simpaticissima per chi invece ha la passione del ricamo e del punto croce, una maxi rosa ricamata sulla parete, divertente vero?

decorare le pareti con creatività punto croce

Se amate i colori e le forme geometriche, questa potrebbe essere la soluzione giusta per voi. Dipingete la parete del vostro colore preferito e costruite delle insolite mensole di compensato

decorare le pareti con creatività mensole

Le vecchie cassette della frutta sono degli ottimi contenitori da trasformare, dipingere e completare come più ci piace. In questo caso, vi propongo un’idea fai da te per decorare le pareti con creatività, trasformando le cassette della frutta in comode mensole porta oggetti, decorazione ideale per la cameretta dei bambini, per organizzare i loro giochi e decorare la parete con creatività e allegria!

decorare le pareti con creativitàc assette frutta

Le pareti più belle sono quelle che catturano lo sguardo, che non dimentichi e non confonderai mai perché parlano di te. Le pareti creative sono quelle che ti strappano un sorriso, mille curiosità e tanti commenti, negativi e positivi. Ecco perché non tutti sono disposti a decorare una parete con creatività!

decorare le pareti con creatività lettere

Delle lettere in formato maxi, delle scritte luminose, delle ghirlande, una collezione di stampe, un abito o dei monili ricevuti in dono da una persona speciale, che non avete nessuna voglia di abbandonare in fondo ad un cassetto, sono tutti oggetti utili per completare le vostra tela bianca!

decorare le pareti con creatività cucina

E per concludere, guardate che parete allegra e colorata, una parete fruttata da realizzare con della carta da parati, se trovate esattamente ciò che desiderate, oppure, potreste divertirvi con timbri e vernici. Una soluzione decorativa molto interessante soprattutto per quanto riguarda gli ambienti piuttosto piccoli, che non necessitano di troppe decorazioni.

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook