Una borsa da mare e… tanta fantasia!

borsa da mare

Io sono un pò così, mi affeziono a certe cose ma non a tutte, solo a quel qualcosa che mi ruba il cuore, come la mia vecchia borsa da mare, troppo sfruttata per essere ancora utilizzata, ma così impregnata di ricordi, di giornate passate al mare con le amiche, la mia borsa a rete piena di vacanze, di romanzi da leggere e di asciugamani bagnati… così piena della mia vita, che non posso pensare di lasciarla abbandonata nell’armadio ancora un altro anno! Quando qualche giorno fa l’ho rivista, mi ha fatto sempre la stessa impressione: una rete per i pesci fucsia a forma di borsa da mare, una borsa capace di contenere l’impossibile… fino a SCOPPIARE! Per anni ho cercato di “salvare il salvabile” annodando la retina fino a creare degli orribili gomitoli di corda! Fortuna che in vacanza la mente si libera e… pensa e ripensa, ho capito che probabilmente ciò che avevo sempre immaginato, sarebbe stata la soluzione più adatta e più divertente da realizzare per recuperare la mia vecchia e bellissima borsa da mare!!

borsa da mare tutorial

OCCORRENTE:

– Tessuto azzurro
– Ago e filo
– Forbici
– Bottoni
– Pizzo
– Cordoncino
– Cartoncino

borsa da mare stoffa

Disegnate su un cartoncino la sagoma di un pesce (scegliete voi forma e dimensione in base alla dimensione della vostra borsa), ritagliatela e sovrapponetela sul tessuto. Ripassate con la matita i bordi della sagoma e ritagliate. Per la mia borsa ho ritagliato otto sagome che ho sovrapposto. Prendete la misura del pizzo e ritagliate delle piccole striscette che dovranno essere cucite su tutte le sagome di tessuto. Successivamente sovrapponete due sagome di tessuto al rovescio e cucitele tra loro lasciando una piccola apertura all’altezza della bocca del pesce. Girate il tessuto, riempite il pesciolino con un pò di ovatta, inserite un pezzetto di cordoncino e terminate la cucitura. Completate i pesciolini morbidosi cucendo un bottoncino per creare anche l’occhio.

borsa da mare pesce di stoffa

Per nascondere i difetti della mia borsa son bastati quattro pesciolini turchesi di media grandezza. Per creare una decorazione marina, ho legato i pesci ad altezze differenti cercando di coprire allo stesso tempo tutti i buchi più grandi e visibili!!

borsa da mare pesci

E questo è il risultato finale… una borsa da mare, oppure una rete per pescare i pesci più belli e morbidosi del mondo? Beh adesso non lo so più, so solo che mi piace troppo per portarla a mare… perchè io poi mi affeziono… riciclo, creo, recupero, invento e… mi affeziono!!

borsa da mare decorazioni

I pesciolini di stoffa son così carini ed estivi che volendo potreste realizzarli non solo per decorare la vostra borsa estiva, ma potreste creare anche simpatici porta chiavi, oppure appenderli alle maniglie delle porte e ai pomelli dei cassetti come decorazione estiva per la vostra casa, che ne pensate?

 

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook