Il famoso anello di fidanzamento!

L’anello di fidanzamento, non è un semplice gioiello, ma è un dono prezioso pieno di significato. In quest’anello è racchiuso tutto l’amore, la passione e la complicità che una coppia di innamorati vive  giorno dopo giorno. Con quest’anello l’amato chiede di vivere insieme per sempre condividendo gioie e dolori, uno accanto all’altro!

proposal-engagement

Già nell’antichità erano soliti regalare l’anello di fidanzamento come impegno d’amore. Anche oggi  è il simbolo mediante il quale il fidanzato chiede alla propria amata di sposarlo, la tradizione vuole che quest’anello venga donato alla propria fidanzata, almeno un anno prima delle nozze.

Ancora oggi, possiamo affermare, che l’anello a solitario, resta l’anello di fidanzamento tradizionale per eccellenza,

Anelli-di-fidanzamento-solitario-Re-Carlo-linea-Anniversary

seguito dalla riviera, completamente ricoperta di diamanti, per questo diventa un anello molto delicato, da indossare con attenzione.

BCC Classics 5

Anche la veretta, composta solitamente da cinque diamanti, è uno degli anelli di fidanzamento presi in considerazione, facile da accostare alla fede nuziale, dopo il matrimonio!

999149-1404-large

Infine il trilogy, tre pietre simbolo di amore passato, presente e futuroanello

Ogni donna ha i suoi gusti, e fortunatamente ogni anno molti stilisti ne realizzano di nuovi senza mai discostarsi dalle proposte classiche sempre più richieste. In alcuni casi però, capita che la famiglia dello sposo, desideri tramandare il famoso anello di famiglia che molto spesso, non è all’ultima moda!! Quindi, care sposine, non resta che rassegnarvi, e accettare questo dono prezioso, pensando magari all’importante significato di questo gesto! L’alternativa più comune, però, rimane l’acquisto del gioiello da parte dello sposo, che in base alle possibilità economiche, farà il possibile per incontrare i gusti della sua dolce metà! Prima però di qualsiasi acquisto, è bene conoscere tutte le caratteristiche importanti del diamante, le famose quattro “C”. Le quattro “C”, sono i quattro fattori che determinano il valore reale del diamante, quindi il colore (colour), la purezza (clarity), il taglio (cut) e la caratura (carat), cioè il peso del diamante.

tavoletta-diamanti-e1319103120937

In ogni caso, non dimenticate che l’anello di fidanzamento, andrà portato all’anulare della mano sinistra, in cui già gli antichi ritenevano passasse una vena collegata direttamente al cuore.

marriage-proposal (1)

Infine, voglio dare un piccolo consiglio a tutti i futuri sposi: cari signori uomini, datevi da fare e fate in modo che il momento della consegna dell’anello, sia indimenticabile e meraviglioso, organizzatelo al meglio, sorprendetela, stupitela, insomma, fate in modo che questo momento possa rimanere un ricordo indelebile nella mente della vostra futura sposa! Ma si, son certa che riuscirete ad organizzare qualcosa di carino e originale, perché in fondo, anche voi siete dei perfetti romanticoni come noi!

piatto anelllo

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Un pensiero su “Il famoso anello di fidanzamento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook