Tutorial: Come realizzare un’alzata per dolci con materiali da recupero

Per chi ama preparare  dolcetti e biscottini, per chi si sveglia prima la mattina e non vede l’ora di trasformare la tavola della colazione, in un meraviglioso buffet di dolci. Per chi non rinuncia mai all’ora del te con biscottini e per chi è appassionato del riciclo creativo, questo progetto è tutto per voi! Non perdetevi il mio nuovo video tutorial, per nessuna ragione al mondo! Ah si si credetemi, è troppo carino… Appena vedrete com’è stato semplice realizzare un’alzata per dolci utilizzando un tappo e un vasetto di plastica, vorrete subito crearne una anche voi! E a quel punto, cari amici, sarà subito amore a prima vista. Utilizzerete l’alzatina riciclosa a colazione, nella pausa caffè, quando avrete ospiti, e nell’ora del tè, in poche parole, non ve ne separerete mai più! Provare per credere, basta un click!

Ricapitoliamo insieme…

alzata per dolci occorrente

OCCORRENTE:

– Coperchio di plastica
– Coppetta di plastica ( tipo il vasetto di yogurt)
– Colore acrilico
– Carta pizzo o merletto in stoffa
– Nastro washi tape
– Sabbia o riso
– Colla a caldo
– Colla vinavil
– Carta fantasia
– Forbici
– Pennello

alzata per dolci procedimento

Dipingete il coperchio e la coppetta di plastica con il colore acrilico. Fate più di una passata di colore e fate asciugare. Proteggete le superfici con la vernice protettiva trasparente. Rivestite la parte superiore con la carta a fantasia. Completate incollando la carta pizzo, oppure un bordino di pizzo in tessuto intono al bordino del coperchio. Decorate la coppetta con il nastro washi tape e versate la sabbia all’interno, riempite solo metà coppetta. Unite le due parti con la colla a caldo.

alzata per dolci tutorial

Che meraviglia non credete anche voi? Sono più che soddisfatta e felice del risultato finale, della carta pizzo che sta bene ovunque, degli abbinamenti e soprattutto del fatto che avrò un’alzata pe dolci nuova, da utilizzare a colazione, a merenda, nella pausa caffè e nell’ora del tè!! Ma a proposito di novità, avete visto la nuova grafica del canale youtube di La Figurina? Che ve ne pare? Vi piace?

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


2 pensieri su “Tutorial: Come realizzare un’alzata per dolci con materiali da recupero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook