Torta con gelsi neri

E come promesso, eccovi una dolce ricetta anzi, più che una ricetta è il racconto di come è stato divertente trasformare un giorno normale in uno speciale! E si, perchè c’è sempre qualcosa da fare prima, il lavoro, poi di corsa a casa a cucinare, servizi, impegni, imprevisti… ma perchè non esprimere un piccolo desiderio ogni tanto e realizzarlo subito, senza ma e senza se. Con una bella giornata di sole, proprio non mi andava di stare a casa e quindi… papàààààà… verresti con me a fare una passeggiatina in campagna? Ecco qual’era il mio desiderio del giorno e poi sapete come sono i papà, non dicono mai di no e così, in un solo istante, nello stesso preciso momento, c’era un giorno normale che stava diventando speciale per ben due persone! È straordinario ciò che la natura può regalarti in pochi minuti… sensazioni, profumi, emozioni e ispirazioni. I pensieri volano liberi come farfalle e mentre un ramo di ulivo mi accarezza la pelle, intravedo lui, il mio piccolo grande albero, che meraviglia, era pieno di gelsi, si si erano loro, li vedevo da lontano, in un attimo ero lì, con le mani e le labbra imbrattate del loro succo zuccheroso, ma io raccolgo e mangio senza fermarmi un attimo… ed ecco l’ispirazione, un dolce, una torta, una dolce ricetta da sperimentare e condividere con gli amici del blog!

Gelsi rossi

INGREDIENTI:

  • 250 g di farina
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 150 g di zucchero semolato
  • 1 bustina di lievito
  • 100 g di burro
  • 1 uovo intero più un tuorlo
  • 1 coppetta di gelsi neri
  • buccia grattugiata di un limone

 

torta con gelsi

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa, lavate bene i gelsi e metteteli in una coppa capiente e fateli macerare con un cucchiaio di zucchero e un pò di scorza di limone. Poi prendete una terrina comoda e montate il burro morbido con lo zucchero, quando avrete ottenuto una crema densa e chiara, aggiungete le uova, il latte a temperatura ambiente e pian piano la farina precedentemente setacciata con il lievito. Amalgamate bene gli ingredienti ed infine aggiungete la buccia grattugiata di un limone.  Foderate una teglia di 24 cm con un foglio di carta da forno, versate l’impasto e distribuite su tutta la superficie i gelsi neri, non dimenticate di spingere qualche gelso all’interno dell’impasto.  Quindi infornate a 180°C per 35 – 40 minuti.

Torta con gelsi neri 1

E questo è il risultato finale, una meravigliosa torta, morbida, soffice, delicata, una torta che profuma di buono!! Spolverate con un pò di zucchero e sarà ancora più irresistibile!!

Torta con gelsi rossi

La torta con gelsi neri è il classico dolce che va gustato all’aria aperta, ha tutto un altro sapore! E tra cestini, piattini rossi e qualche ospite un pò curioso mi son sentita un pò come Biancaneve mentre canta allegra e felice e prepara delizie per i suoi sette nani, circondata da fiori e simpatici uccellini!!

Torta di gelsi neri

Ma prima che qualcun’altro si mangi la mia fetta di torta con gelsi neri, freschi, appena raccolti, mi siedo, sfinita, ancora con il grembiule legato e le dita macchiate, e addento finalmente la mia bella tortina strafelice di aver reso speciale il mio giorno normale!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


7 pensieri su “Torta con gelsi neri

  1. Angelica

    Ciao volevo farti i complimenti per questa ricetta! Ho un albero di gelsi neri e ieri ho sperimentato questa tua ricetta…ho solo sostituito il burro con pari quantità di olio… Il risultato?! A dir poco deliziosa… L’unica cosa che mi dispiace è che i frutti sono quasi finiti ma l’anno prossimo a rifarò sicuramente. Grazie angelica

    Replica
    1. La Figurina Autore articolo

      Che gioia le tue parole! Grazie mille per i complimenti, la torta con i gelsi è una delle mie preferite, peccato che riesco a prepararne solo una all’anno!! L’anno prossimo proverò a sostituire anche io il burro con l’olio! Grazie di cuore mia cara Angelica e a presto!

  2. Giovanni

    Piccolo suggerimento per godere di questa ricetta più di una volta l’anno: raccogliete i gelsi e congelateli in un sacchetto adatto…adesso, giorno 17 ottobre, prenderò i miei gelsi congelati questa estate e faro questa deliziosa torta! Ciao!

    Replica
  3. Marta

    Wow sembra davvero buonissima..non è sempre semplice trovare ricette con i gelsi freschi. Io utilizzo spesso la confettura di gelsi per guarnire i dolci, come salsina. La proverò.

    Replica
    1. La Figurina Autore articolo

      Lo è sul serio!! Quando avrai la possibilità di raccogliere dei bellissimi gelsi freschi, ti consiglio di provarla, sarà un successone vedrai!! Grazie per avermi scritto, a presto!!

    1. La Figurina Autore articolo

      Grazie mille Ele, io spero di rifarla questa settimana e proverò ad utilizzare la farina semi integrale! Questa ricetta ispira esperimenti 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook