Plumcake alla lavanda e limone

plumcake alla lavanda

Che poi a forza di dire ma l’estate quando arriva, o convincerci che non esistono più le stagioni, beh, poi succede che il caldo arriva sul serio e non guarda in faccia nessuno, lasciando tutti a bocca aperta,  perché poi in fondo le stagioni esistono ancora e il caldo a fine giugno è giusto che sia abbastanza afoso e umido, almeno qui in Puglia! Oggi però sono qui seduta in veranda, il caldo, quello vero sembra essersi preso una piccola pausa… Oggi si spalancano i balconi, le finestre, si danza nell’aria e magari potremmo lamentarci con la vicina di casa dicendo che quest’anno l’estate è davvero strana. Troppo caldo, troppo umido, troppo vento, troppo… L’estate è arrivata gente, godiamocela così com’è, diversa, strana e più bella dell’anno passato. Inventiamoci la vita e costruiamoci ricordi belli che ci ritorneranno in mente al momento giusto, quando vedremo una foto, o sentiremo un profumo dolce.. Miei cari lettori, oggi per esempio è il giorno ideale per accendere il forno, ho voglia di dolci soffici, da colazione, di pan di spagna da tagliare a fette… Oggi preparo un bel plumcake alla lavanda aromatizzato al limone. In veranda c’è una new entry, una giovane piantina di lavanda che mi sta regalando dei fiori pazzeschi e profumati! Oh mia bella lavanda stavolta ti assaggio a colazione, no, forse a merenda, non posso resisterti fino a domani, comprendimi!

plumcake alla lavanda e limone

INGREDIENTI:

  • 250 g di farina
  • 120 g di zucchero di canna
  • 2 uova intere
  • 200 g di yogurt bianco
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 2 limoni bio
  • 1 cucchiaino di lavanda per alimenti

plumcake alla lavanda ricetta

PROCEDIMENTO:

Sciogliete il burro e fatelo raffreddare. Amalgamate gli ingredienti liquidi in una terrina, quindi mescolate lo yogurt, le uova e il burro tiepido. In una terrina a parte mescolate la farina, il lievito, il bicarbonato, lo zucchero, la lavanda e la scorza dei limoni grattugiata. Versate gli ingredienti liquidi nella terrina contenente gli ingredienti secchi e amalgamate bene il tutto. Versate il composto in uno stampo per plumcake rivestito con carta da forno e infornate a 180° C per circa 40 minuti. Se desiderate spremete i due limoni e preparate uno sciroppo freddo mescolando il succo di limone con un cucchiaino di zucchero a velo. Quindi fate dei fori sulla superficie del plumcake alla lavanda e versate il succo sciroppato. Guarnite il plumcake con fiori di lavanda del vostro giardino, oppure acquistati in erboristeria e gustatelo a colazione o a merenda.

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook