Cioccolata calda senza lattosio

cioccolata calda

Circa 160 calorie per tazza, mica poi così tante per essere una delle bevande calde e golosissime, a base di cioccolato, non credete? Sfatato questo falso mito direi che non vi resta che provare subito la mia ricetta della cioccolata calda senza lattosio, super cremosa e di facile realizzazione! Come resistere a cotanta bontà e perché uscire di casa per comprarla già pronta, quando è possibile prepararla in casa, al calduccio, scegliendo gli ingredienti migliori per noi e per la nostra famiglia?  La mia intolleranza al lattosio ha anche dei lati positivi, uno di questi, è quello di cercare e sperimentare ricette che mai avrei pensato di provare prima. E la cioccolata calda senza lattosio è una di quelle! Se non fosse per questa esigenza, mi sarei accontentata delle bustine già pronte del supermercato… che orrore! Naturalmente questa ricetta è ottima anche per chi non è intollerante al lattosio, basta sostituire il latte di mandorla, con latte intero o parzialmente scremato. Per quanto riguarda la cioccolata invece, utilizzate sempre quella fondente con almeno il 70 % di cacao e vi assicurerete oltre ad un’ottima dose di buon umore, cura lo stress, è persino ricco di minerali, fa bene al cuore e ha tanti altri effetti benefici sul nostro organismo!

cioccolata calda senza lattosio

INGREDIENTI:

  • 150 g di cioccolato fondente
  • 500 ml di latte di mandorla
  • 25 g di amido di mais o farina di riso
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere

cioccolata calda frutta-secca

PROCEDIMENTO:

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente, aggiungete il latte di mandorla e continuate a mescolare. Aggiungete pian piano l’amido di mais o la farina di riso e amalgamatela al resto degli ingredienti. Se desiderate aggiungete lo zucchero di canna e la cannella. Per completare questa tazza ricolma di bontà, potreste aggiungere altre spezie come un pizzico di peperoncino, oppure della panna senza lattosio, granella di biscotti, frutta secca mista o dei mini marshmallow.

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook