Come realizzare delle lanterne fai da te patchwork con barattoli e stoffe

lanterne fai da te

Con la bella stagione e l’avvicinarsi dell’estate, anche gli esterni andrebbero decorati ad arte! Balconi, verande, portici, giardini, sono tutti ambienti che in questi mesi si vestiranno di colori, fiori e lanterne. Ogni scusa sarà perfetta per restare all’aria aperta, sotto un cielo stellato illuminato dalla luna e da minuscole lanterne fai da te, sospese tra i rametti delle piante del giardino! E più lanterne avrete a disposizione, più romantica sarà l’atmosfera che riuscirete a creare. E se poi le lanterne sono anche a costo zero, tanto meglio no? Realizzare lanterne per esterni ( o anche interni) è semplicissimo, basta riciclare dei barattoli di vetro e recuperare ritagli di stoffa e carta a fantasia, nulla di più. Nel video tutorial che vedete qui sotto, vi mostro come ho realizzato le mie prime lanterne fai da te patchwork in pochissimi minuti e con un costo pari a zero. I materiali che ho utilizzato sono tutti riciclati e trasformati in qualcosa di utile e decorativo! Cari amici creativi, cliccate il video e mettetevi comodi, io son lì che vi aspetto!

Per non perdere i prossimi video tutorial, non dimenticate di iscrivervi alla mia pagina youtube, è semplicissimo!

lanterne fai da te la figurina

Per creare delle belle lanterne fai da te patchwork vi consiglio di scegliere dei barattoli di vetro con forme e dimensioni differenti, abbinare poi i ritagli di stoffe tra loro e se vi dovesse mancare la rafia, utilizzate la corda sottile o dello spago legato ben stretto.

lanterne fai da te patchwork diy

Aggiungete delle tea light in ogni lanterna fai da te e appendetele sui rami più robusti , ma soprattutto negli angoli più adatti, ossia in prossimità del salottino in vimini, della zona relax che amate tanto, vicino al dondolo, e giocando con le altezze, creerete un’atmosfera molto soft e romantica in giardino, sul balcone o nella vostra bella veranda! Forza, cosa aspettate, recuperate barattoli e tessuti, l’estate sta arrivando!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook