Albero di Pasqua: la sua storia e tante idee per decorarlo

albero di pasqua

Siamo più abituati a sentir parlare di alberi di Natale piuttosto che di alberi di Pasqua, ecco perché ho pensato di dedicare un post ad una delle decorazioni pasquali più belle ma poco presenti nelle nostre case: l’albero di Pasqua. Se da noi qui in Italia durante il periodo pasquale è più facile utilizzare coniglietti, colombe e uova di cioccolata per decorare casa, in Germania, Olanda, Austria, Ucraina e Polonia è tradizione preparare un bellissimo albero di Pasqua! In effetti fa parte di una tradizione non nostra ma che arriva dal nord Europa, una tradizione talmente antica che pare risalga addirittura ai tempi del Medioevo! Ma uno degli alberi di Pasqua più famosi al modo è stato realizzato nel 1965 in Germania. In occasione delle feste di Pasqua il Sig Volker Kraft decorò per i suoi bambini un piccolo albero di melo nel suo giardino, addobbandolo con diciotto uova colorate. I familiari furono così entusiasti e felici di quell’albero da portare avanti ancora oggi quella tradizione trasformando quell’albero in una vera opera d’arte. Tutt’ora quell’albero di melo fa parte di quegli alberi di Pasqua addobbati con così tante uova colorate da attirare numerosi visitatori per fotografarlo e ammirarlo da vicino. I preparativi cominciano un mese prima della Pasqua e tutte le ovette vengono tolte prima che germoglino le foglie del famoso albero di melo!

albero di pasqua Kraft

Ma non bisogna per forza avere un giardino per addobbare un albero di pasqua, esistono tante alternative per creare simpatici alberi di Pasqua fai da te anche in casa. E quelli che ho selezionato per voi sono solo alcune delle infinite idee che ho trovato sul web. Così come nel periodo natalizio anche a Pasqua è divertente dedicarsi alla decorazione della casa, ideando addobbi sempre nuovi e fatti a mano.

albero di pasqua uova

Per realizzare un albero di Pasqua bastano dei rami e un vaso capiente per contenerli e qualche decorazione. In realtà c’è una regola ben precisa che indica quale rami scegliere. Si prediligono alberi di melo che ricordano la tradizione della famiglia Kraft, oppure qualche ramo di ciliegio o di pesco che sono facilmente collocabili in qualsiasi vaso o caraffa.

albero di pasqua fai da te

Si racconta che i pagani celebravano il risveglio della vita dopo un lungo inverno, addobbando i rami secchi degli alberi o dei cespugli con fiori secchi e uova. Negli anni questa tradizione si è legata alle feste cristiane delle Pasqua conservando come simboli tradizionali le uova e i fiori e aggiungendone sempre di nuovi. Ecco com’è nata la tradizione di addobbare l’albero di Pasqua!

albero di pasqua decorazioni

La decorazione principale degli alberi di Pasqua sono le uova naturalmente! In commercio se ne trovano di belline già pronte per essere appese. Ma se amate il fai da te potreste crearne di veramente belle e originali.

albero di pasqua addobbi fai da te

Per realizzare allegre decorazioni pasquali, solitamente utilizzo i gusci d’uova veri, ben lavati e asciugati, Si possono dipingere con gli acrilici, oppure si potrebbero rivestire con la tecnica del decoupage, o con un po’ di pazienza potreste creare mini vasi porta fiori per l’albero di Pasqua.

albero di pasqua fiori

Ma volendo potreste sostituirli con le uova in polistirolo ideali per essere rivestite con carta o stoffa. In alternativa potreste creare uova tridimensionali con il cartoncino colorato.

In Svezia oltre alle uova colorate decorano l’albero di Pasqua anche con delle piume colorate! Ma la fantasia si sa, non ha limiti, quindi divertitevi ad aggiungere fiori di carta, coniglietti, uccellini, colombe, pulcini e perché no, anche cartoline vintage a tema!

albero di pasqua uova colorate

In salotto, in cucina, all’ingresso di casa, l’albero di Pasqua può essere utilizzato per decorare una stanza della casa, oppure come originale centrotavola fai da te. Scegliete quindi un vaso adatto all’occasione, che sia facilmente abbinabile al tovagliato e al servizio di piatti scelto per apparecchiare la tavola di Pasqua.

albero di pasqua rami di pesco

Altrimenti divertitevi a trovare un vaso insolito che dia quel tocco di originalità in più al vostro bellissimo albero di Pasqua. Caraffe, vasi della nonna, porta fiori stilizzati, vasi in zinco o in latta, barattoli riciclati, scegliete semplicemente il più bello per voi, il più adatto e se non avete mai avuto l’occasione di addobbare un un albero o qualche ramo di pesco, quest’anno dedicatevi alla realizzazione di un bellissimo albero di Pasqua. Una passeggiata in campagna per recuperare qualche rametto e poi di corsa a casa a creare gli addobbi più originali, perché diciamoci la verità, quelli già pronti non sono mica belli come quelli creati con le nostre mani, vero?

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook